Cassata siciliana

Image

Ingredienti:

Per il pan di spagna:

uova 6

farina 00 180 g

amido di grano 70 g

zucchero 250 g

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Per il marzapane:

mandorle 250g

zucchero 250 g

acqua 50 g

1 cucchiaio di liquore

Per la farcitura:

ricotta di pecora o mista (pecora e vaccina) 2 kg

gocce di cioccolato a piacere

zucchero in base al proprio gusto

Per la bagna:

1/2 bicchiere di rum o di maraschino o di vermut e 1/2 bicchiere di acqua

Per la glassa:

300 g di zucchero a velo 6 cucchiai di acqua calda

Per la decorazione:

1 confezione di frutta candita assortita da 200 g

Procedimento:

Preparare il pan di spagna almeno 1 giorno prima (se non si ha molto tempo lo si può preparare qualche giorno o qualche settimana prima e lo si può conservare in freezer).

Preparare sempre qualche giorno prima il marzapane: tritare le mandorle 20 sec vel. turbo e mettere da parte, inserire nel boccale lo zucchero 1 min vel. turbo, aggiungere l’ acqua 10 min 90° vel. 1, poi aggiungere le mandorle 5 min. 90° vel. 3, prima di spegnere aggiungere il liquore e il colorante e togliere dal boccale e fare raffreddare, avvolgere quindi il marzapane nella pellicola e mettere in frigo fino all’ utilizzo.

Image

Versare la ricotta in un recipiente aggiungere lo zucchero a piacere e sbattere con le fruste finchè diventa molto cremosa, a questo punto aggiungere le gocce di cioccolato e fare riposare in frigo.

Image

Prendere il marzapane e stenderlo tra due fogli di carta forno, formare una striscia della grandezza del bordo della teglia dove andrà incassettata la torta.

ImageImage

ImageImage

Foderare il fondo di una teglia a cerniera apribile di 28 cm con le striscie di pan di spagna, spruzzare con la bagna di liquore e acqua, versare uno strato di ricotta, aggiungere le fette di pan di spagna, spruzzare con la bagna e versare un altro strato di ricotta, chiudere quindi con un ultimo strato di pan di spagna e spruzzare di nuovo, coprire con la pellicola e tenere tutta la notte in frigo.

Image

Image

Image

Il giorno dopo capovolgere la torta aprire la cerniera dello stampo avendo cura di non danneggiare il marzapane, versare la glassa ottenuta mescolando lo zucchero a velo con l’ acqua calda, aspettare che asciughi la glassa e guarnire usando la propria fantasia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...