Girasole rustico

Image

Per la realizzazione di questo rustico ho preso spunto dalla ricetta pubblicata da le meraviglie di Cicetta http://www.lemeravigliedicicetta.it/il-girasole-da-tavola/

Ingredienti:

Farina 00 350 g

farina di semola rimacinata di grano duro 200 g

latte 250 g

1 uovo

olio di oliva evo 60 g più quello per spennellare

1 cubetto di lievito di birra

semi di sesamo a piacere

aromi vari

pepe nero

preparare il pan brioche impastando tutti gli ingredienti (per chi ha il bimby seguire il procedimento del pan brioche ricetta base) e fare lievitare fin quando l’ impasto raddoppia di volume. Dividere quindi l’ impasto in tre parti di dimensioni diverse, una più grande, una più piccola e una più piccola ancora. Dividere l’ impasto più grande in due parti, stendere 2 sfoglie del diametro di 28 cm, spennellare con l’ olio, cospargere di semi di sesamo e di aromi preferiti (io ho usato il rosmarino e gli aromi per l’ arrosto) e sovrapporle. Tagliare in 8 parti partendo dall’ interno, avendo cura di lasciare un bordo esterno di circa 2 cm.

Image

Spennellare con l’ olio

Image

e girare gli angoli all’ esterno

Image

Image

Dividere l’ impasto di medie dimensioni in 2 parti e stirare 2 sfoglie del diametro di 26 cm, posizionare la prima sfoglia al centro del girasole, spennellare con l’ olio, cospargere con i semi di sesamo e con gli aromi preferiti e sovrapporre la seconda sfoglia.

Image

Image

Tagliare anche queste sfoglie in 8 parti, in modo sfalsato rispetto ai petali precedenti, avendo cura di lasciare sempre 2 cm circa di bordo e girare i triangoli verso l’ esterno

Image

Image

Stendere l’ ultimo impasto di dimensioni più piccole in un’ unica sfoglia, posizionare al centro, spennellare con l’ olio e cospargere di sesamo, di aromi e di pepe nero.

Image

Fare lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 2 ore, quindi infornare a 180° forno ventilato

IMG_20140118_170336 IMG_20140118_174514

Fiore di pan brioche salato

Immagine

Ingredienti :

Farina  00  550 g

latte 250 g

olio di oliva 60 g

1 uovo + 1 per spennellare

1 cubetto di lievito di birra

zucchero 1 cucchiaio

sale 1 pizzico

semi di sesamo 1 manciata

formaggio quick 200 g

speck 150 g

olive 1 manciata

formaggio emmenthal o asiago o altro 150 g

peperoni arrostiti circa 3 a seconda della grandezza

Procedimento:

riscaldare il latte, sciogliere il lievito, aggiungere tutti gli ingredienti e impastare, quindi mettere a lievitare per circa 1 ora. Nel frattempo frullare il formaggio quick con i peperoni, tritare le olive, tritare lo speck e il formaggio e mettere tutto da parte. Quando la pasta è lievitata dividerla in 3 parti e stirarla in 3 sfoglie molto sottili

Immagine

ritagliare 3 cerchi

Immagine

Immagine

Spalmare metà di crema ai peperoni, aggiungere metà di olive tritate, metà di speck e metà di formaggio, quindi sovrapporre un latro disco di pasta, spalmare con la rimanente crema ai peperoni, aggiungere il condimento rimanente, e sovrapporre l’ ultimo disco di pasta

Immagine

Immagine

Immagine

Tagliare in 16 parti

Immagine

e arrotolare le estremità

Immagine

Immagine

Fare lievitare per un’ altra oretta spennellare con 1 uovo sbattuto, cospargere con i semi di sesamo e infornare a 180° forno ventilato per circa mezz’ ora. Sfornare e buon appetito. Successo assicurato.

Per formare il fiore vi può essere utile guardare questo tutorial http://www.youtube.com/watch?v=3cJnIZUlCpQ

Angelica salata di pan brioches alla cipolla e pancetta

Prendendo spunto da una ricetta del blog “Dolci a go go” ho sperimentato questa ricetta di rustico salato ottimo per un buffet

Immagine

INGREDIENTI:

550 g di farina 00

250 g di latte

2 uova

1 cucchiaio di zucchero

1 pizzico di sale

50 g di olio di oliva

1 cubetto di lievito di birra

2 cipolle stufate

150 g di formaggio a scelta

150 g di pancetta a cubetti

Sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungere 1 uovo, l’ olio, lo zucchero, il sale e mescolare, quindi aggiungere la farina e impastare. Fare lievitare, quindi stendere l’ impasto in una sfoglia rettangolare, cospargerla di burro fuso, aggiungere la cipolla, il formaggio e la pancetta a dadini, arrotolare la sfoglia dal lato più lungo, tagliare il rotolo a metà per il lungo lasciando intera la sommità, arrotolare i 2 pezzi e formare una ciambella. Posizionare sulla placca del forno foderata di carta forno e fare lievitare fin quasi a raddoppiare il volume, quindi spennellare con l’ uovo sbattuto e infornare a 180° in forno statico per circa 30 – 40 minuti

Immagine